Litecoin entra nell’era di approvvigionamento inferiore quando la seconda metà è completa

No la fornitura non è dimezzata. L’offerta di Bitcoin viene lentamente aumentata attraverso un processo chiamato mining, che è effettivamente ciò che ha suscitato interesse in primo luogo. Inoltre, la fornitura non viene dimezzata, la ricompensa del blocco o il numero di monete che entrano nella rete con ciascun blocco estratto viene dimezzato. C’è una fornitura limitata di 84 milioni di litecoin, rispetto a 21 milioni di bitcoin.

Litecoin la sesta criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato, ha dato un piccolo breakout sul grafico a breve termine, dando abbastanza munizioni ai tori per provare a prendere il controllo nelle loro mani dopo molto tempo, anche se è una battaglia a lungo disegnata. Un altro motivo per l’aumento del litecoin potrebbe essere dovuto agli investitori che cercano di diversificarsi in altre criptovalute. Litecoin (LTC), la quinta criptovaluta più grande del mondo, è stata recentemente all’altezza del suo nome. Litecoin (LTC), attualmente la quarta criptovaluta per capitalizzazione di mercato, ha appena dimezzato la sua ricompensa per i minatori.

Tutti in seguito al calo totale del mercato delle criptovalute che si è verificato in un brevissimo lasso di tempo che si è verificato dopo che Litecoin stava testando le resistenze intorno e oltre il livello di $ 90 contro il dollaro USA. Il tempo effettivo del dimezzamento può variare leggermente poiché tale previsione presuppone 10 minuti per risolvere un blocco. Per Litecoin, mancano due giorni e mezzo alla prossima modifica, quindi probabilmente sette giorni, spiega Lee, aggiungendo che la difficoltà di mining verrà regolata e tutto andrà bene dopo quel periodo. Mentre gli ultimi anni hanno visto Litecoin essere detronizzato dalla sua posizione n. 2, i prossimi mesi dimostreranno che Charlie Lee e altri. non stanno prendendo la diapositiva sdraiata.

Se il prezzo del litecoin cambia, è probabile che il bitcoin segua un modello simile quando si dimezza. Su base settimanale, il prezzo del litecoin è sceso del 14 percento e, per il mese, è sceso dell’1 percento. Punti chiave di discussione Il prezzo del litecoin è scambiato in un range attorno al livello di $ 122 con lievi segnali rialzisti (feed di dati di Kraken) contro il dollaro USA.

Poiché il trading di margini basato su Bitcoin è diventato una sorta di settore e spazio competitivo a sé stante, dimostra quanto la piattaforma di trading sia molto più avanti rispetto agli altri partecipanti al mercato. Mentre il mercato continua a crollare (e i profitti delle miniere si sono ridotti), la difficoltà di mining di Bitcoin è scesa dal suo più grande percentile in sette anni, la seconda più grande correzione al ribasso nella vita della criptovaluta. Inoltre, il prezzo si trova ad affrontare ostacoli in una chiusura di 2 ore al di sopra del livello di ritracciamento del 50% Fib dell’ultima caduta dallo swing alto di $ 128 a $ 116 di minimo. Se scende troppo in basso, la preoccupazione se ne va, quindi i minatori smetteranno di estrarre, la rete farà fatica e le cose peggioreranno. Quindi è diminuito e aumentato di nuovo il 25 e 27 luglio. Il prezzo del litecoin è rimasto elevato intorno al livello di resistenza di $ 122 rispetto al dollaro USA. Al di sotto del prezzo corrente, il primo livello di supporto è di $ 222 (supporto per la congestione dei prezzi), quindi il secondo a $ 215 (supporto per la congestione dei prezzi) e il terzo a $ 205 (supporto per la congestione dei prezzi).