Grafico dei prezzi EUR / USD: l’euro potrebbe cadere sui dati PMI, guerra commerciale

Il grafico settimanale è utilizzato per darci un’idea delle prospettive a più lungo termine che comprende i prossimi mesi. Il grafico giornaliero viene utilizzato per darci un’indicazione delle prospettive per il medio termine, definito come la prossima settimana a un mese prima. Essa mostra più chiaramente come la coppia è aumentata fino alla sommità del canale di caduta dove si trova la linea di tendenza e 200 giorni di media mobile (MA).

La valuta giapponese ha negoziate in una gamma estremamente stretta con un bias morbido in sessioni di trading recenti. La moneta unica può scena una breve copertura rimbalzo da livelli di ipervenduto successivi, ma voce in BCE incontrare la polarizzazione è chiaramente ribassista. Da parte sua, è riuscita a compensare le perdite contro l’aumento alternative anti-rischio come lo yen e il dollaro USA, con il supporto di lunga durata contro il sentimento-orientato FX, come ad esempio i Dollari Zelanda Australia e Nuova.

Per quanto riguarda i servizi PMI, i dati che sono influenzati dal comportamento di acquisto dei consumatori può attirare particolare attenzione dopo headline CPI armonizzato di inflazione di luglio è stato rivisto al ribasso il Lunedi, mettendo in evidenza la mancanza di domanda. Al contrario, i dati provenienti da Europa è stata scarsa. i dati economici in arrivo potrebbero aiutare a giustificare il sostegno politico. Torna nella zona euro, dati del PIL aggiornati, un sondaggio delle imprese tedesche, e le questioni politiche italiane saranno in concorrenza per l’attenzione con il consumatore americano.

Andando avanti il ​​mercato si aspetta di vedere una buona volatilità nel corso notizia è compilato in sessioni di trading in tutta la settimana. I mercati azionari sono crollati, e gli investitori sono fuggiti per la sicurezza delle obbligazioni. I mercati sono preparati per tagli dei tassi nella seconda metà dell’anno. i mercati statunitensi sono chiusi per la festa del Labor Day. Con questo in mente, il mercato probabilmente continuerà a concentrarsi sulla crescita economica globale e su come le tensioni commerciali potrebbero incidere su di essa. I mercati obbligazionari ora stanno indicando una certezza al 100% che la Federal Reserve taglierà i tassi di 25 punti base ancora ni settembre e anche la possibilità di una riduzione di 50bp. Altre materie prime ha visto forte calo pure.

Poiché il prezzo entrato nella gamma orizzontale inferiore così ha fatto in uno discendente dal quale una rottura è stata effettuata quando il prezzo spillo verso l’alto. E ‘ancora in una traiettoria verso il basso come il ribasso dal 4 novembre non ha ancora sviluppato completamente. Anche se i prezzi sono deboli a breve termine, so che sarà molto, molto più elevato nel medio termine e più a lungo. i prezzi fisiche ora comandano un premio del 10-20% per individuare i prezzi di carta, il più alto degli ultimi anni. Tedeschi vendite di produzione di esportazione e nuovi ordini sono cresciuti al loro ritmo più lento in più di due anni nel mese di giugno, un sondaggio ha mostrato il Lunedi, aggiungendo ai segni del settore è di raffreddamento timori di una cloud globale vera guerra commerciale le prospettive economiche.