Come gestire le emozioni del trading

Magnifier and graph, basic tools of technical analysis on the stock market.

Quando si tratta di gestire le tue emozioni durante il tuo trading giornaliero, ci sono diversi punti chiave che devi tenere a mente. Se non lo fai, ti ritroverai a uscire troppo presto dalle negoziazioni e subire una perdita prima di aver davvero fatto soldi. Le emozioni sono dopo tutto una parte importante del trading. Pertanto, se vuoi ottenere il massimo dalla tua esperienza di trading, devi essere emotivamente stabile.

Diamo un’occhiata a un esempio. Supponiamo che tu abbia investito in alcune azioni. Decidi di voler spostare i tuoi soldi in posizioni più a lungo termine piuttosto che in operazioni giornaliere. Il tuo piano è di restare con loro per un po ‘. Ma, quando arriva il venerdì, inizi a provare una certa ansia per la quale non eri preparato.

Questa è una paura irrazionale. È causato dalla tua reazione eccessiva alle notizie sull’economia. E mentre le emozioni del day trading possono essere piuttosto pericolose, non sono quelle a cui devi pensare quando si tratta di gestire le tue emozioni nel mercato azionario.

Gestire le tue emozioni nel mercato azionario significa controllare i tuoi impulsi di scegliere un vincitore e resistere troppo a lungo. Devi pensare a ciò che è importante in quel momento. E di certo non vuoi dover affrontare la possibilità di prendere decisioni sbagliate basate sulla paura o sull’avidità.

La cosa più importante è concentrarsi su ciò che è importante. Come fai a sapere quando fare una mossa? Qual è il momento migliore per effettuare un acquisto in borsa? Quando sai come gestire le tue emozioni, non avrai problemi a decidere quando è il momento migliore per prendere queste decisioni. In effetti, potresti scoprire che una delle parti migliori del day trading è essere in grado di lasciar andare le tue emozioni e fare trading in modo indipendente.

Certo, non è così facile come sembra se ti stai ancora aggrappando ad alcune delle tue paure irrazionali. Ma ci sono programmi che possono aiutarti a superare i tuoi problemi. Questi programmi eliminano le congetture dal trading. Ti insegnano come identificare le opportunità di trading e poi ti dicono se dovresti rimanere o meno nel titolo o uscire. E forniscono il cuscino emotivo di cui hai bisogno per evitare di fare le mosse sbagliate.

Esistono persino programmi che analizzano la tua cronologia di trading. Determineranno su quali scambi dovresti rimanere e quali dovrebbero essere sciolti. E, soprattutto, questi programmi non utilizzano altro che i dati reali che puoi vedere nei grafici. Sono completamente trasparenti e ti consentono di fare trading senza essere accecato dalle tue emozioni. Dopo un po ‘sarai in grado di utilizzare queste informazioni per guidare le tue decisioni future.

Man mano che diventi migliore nel trading, scoprirai che le emozioni non hanno un impatto altrettanto grande sulle tue operazioni. Ma, all’inizio, dovrai imparare a lasciar andare le tue esperienze passate e pensare alle tue strategie e ai tuoi scambi sotto una nuova luce. Ed è quello che può fare per te un ottimo programma di trading. Ti aiuterà a sbarazzarti dei tuoi vecchi problemi psicologici e ad avere successo nel mercato azionario.

Una volta che sarai in grado di superare quelle perdite iniziali e ti renderai conto che i mercati azionari sono, in effetti, una scienza che funziona, le tue emozioni inizieranno a diventare meno rilevanti. Diventerai un trader migliore perché capisci perché certe mosse hanno funzionato e perché altre no. E questa è la cosa più importante da ricordare: se vuoi avere successo, devi mantenerti sano.

Quindi, questo è il primo passo. Il secondo passo è trovare un buon programma di trading che ti aiuti a raggiungere il livello successivo. Ci sono letteralmente centinaia di diversi tipi di programmi là fuori, e devi stare attento a non sbagliare quello. Attenersi a programmi di trader affidabili e di successo.

E, infine, se vuoi sapere come gestire le emozioni del trading di azioni, impara a mantenere una mente aperta. È impossibile rimanere completamente concentrati sulle azioni che stanno perdendo valore. In generale, è necessario disporre di un programma di trading che ti consenta di dare un’occhiata al quadro più ampio: azioni che stanno guadagnando valore. Quindi, se vedi una situazione in cui sarebbe meglio per te acquistare, devi farlo, ma solo dopo aver avuto il tempo di valutare se i benefici dell’investimento varranno i rischi.