Prezzo del greggio a rischio dopo che Trump schiaccia le speranze di stimolo

Il dollaro USA non è forte come una volta, secondo un rapporto di Bloomberg. Ciò potrebbe portare a ulteriori problemi per i consumatori e le imprese americane. Ecco i motivi per cui.

Stress post-elettorale. Una recessione, un’elezione e l’incertezza delle politiche commerciali possono causare ansia. Se più americani si sentono incerti sulle future politiche economiche e sono preoccupati per come se la caveranno, potrebbero essere più preoccupati e avere un livello più elevato di avversione al rischio.

Ritardo post-elettorale. Il piano del presidente Obama per aumentare il debito nazionale e ridurre la spesa pubblica potrebbe causare ritardi nell’attuazione delle politiche. Ciò indurrebbe gli investitori e le altre istituzioni finanziarie a preoccuparsi delle politiche e della possibilità di recessioni future.

Politiche commerciali. Donald Trump ha minacciato di imporre tariffe alle aziende che esternalizzano i lavori di produzione e li spostano in altri paesi. Queste tariffe possono essere trasferite ai consumatori sotto forma di costi più elevati e vantaggi ridotti. Se gli Stati Uniti non negoziano queste tariffe in legge, provocherà maggiore malcontento e frustrazione dei consumatori.

Tasso di disoccupazione. Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti potrebbe continuare a salire. Sempre più persone perdono il lavoro e i datori di lavoro potrebbero non offrire altrettanti vantaggi ai dipendenti. Se questi problemi non vengono affrontati, possono portare a un maggiore malcontento tra i cittadini.

Inflazione. La Federal Reserve e altri tassi di interesse sono aumentati dalle elezioni e l’inflazione potrebbe aumentare se le aspettative di inflazione non diminuiscono.

Debito della carta di credito. Le persone perdono il lavoro più velocemente e si indebitano ulteriormente. L’aumento della disoccupazione e dell’inflazione può causare un maggior numero di persone in default sui propri debiti e creare un effetto negativo su istituti di credito e titolari di carte di credito.

I fattori sopra menzionati potrebbero far salire il dollaro USA dopo le elezioni. Ciò potrebbe portare a più problemi per i consumatori e le imprese americane, il che probabilmente porterà a più problemi per i consumatori e le imprese americane.

Tuttavia, ci sono alcune cose che possono ridurre l’effetto dell’indice del dollaro, che è il risultato delle turbolenze politiche. Queste cose potrebbero ridurre il prezzo dell’USD.

Una cosa da considerare è che l’indice del dollaro può essere influenzato da disordini politici che influenzano i prezzi del petrolio. Se i prezzi del petrolio sono alti, potrebbe essere necessario più tempo per la ripresa dell’economia statunitense e viceversa. Pertanto, un numero crescente di dollari potrebbe aumentare dopo le elezioni.

Un’altra cosa è che i prezzi delle azioni possono essere influenzati dalla quantità di incertezza nell’economia e nel mercato azionario. Se ci sono più incertezze, il prezzo del dollaro sarà più alto e se ci sono meno incertezze, il prezzo del dollaro sarà più basso. Ciò potrebbe indurre gli investitori a vendere azioni e acquistare USD.

Gli investitori potrebbero essere spaventati dalle obbligazioni e potrebbero iniziare a detenere più dollari denominati in valuta statunitense. Possono detenere più titoli denominati in USD.

Infine, alcuni investitori potrebbero decidere di non partecipare ai mercati dei cambi perché temono che il paese che detiene il dollaro più forte possa non essere in grado di supportare il mercato. Pertanto, manterranno meno dollari. Pertanto, un dollaro più debole farà scendere il valore dell’indice del dollaro.

Alcuni analisti ritengono che l’indice del dollaro possa continuare a salire fino a dopo le elezioni, ma sono incerti sul futuro. Pertanto, il rialzo dell’indice del dollaro è incerto.

Se l’indice del dollaro continua a scendere, è probabile che anche gli investitori che detengono la valuta estera perderanno denaro. Pertanto, se il paese che detiene il dollaro più forte non è in grado di mantenere il valore della sua valuta, il dollaro USA potrebbe aumentare di valore, soprattutto quando gli investitori svendono le loro attività.

Se l’indice del dollaro continua a salire, gli investitori che temono che il paese con il dollaro più forte possa non essere in grado di sostenere l’economia manterranno più dollari e venderanno le loro attività, provocando un aumento del prezzo dell’indice del dollaro. Anche il rovescio della medaglia dell’indice del dollaro è sconosciuto.

È possibile che il valore del dollaro possa scendere dopo le elezioni o aumentare. Ma la cosa importante è che questo mercato non è prevedibile, quindi c’è sempre una possibilità che il dollaro scenda o aumenti.